Toscana – San Miniato, Arno e piste ciclabili; maxi-progetto

pista_ciclabile_ex_ferrovia_quinewsvaldelsa

Nell’agosto del 2014 l’ente San Miniato, capofila di un mega progetto, chiese alla regione toscan un milione di euro per realizzare una pista ciclabile lungo l’Arno, attraversando sei Comuni del Comprensorio del Cuoio fino ad arrivare alle porte di Firenze. Il tragitto del progetto era lungo 10 km e costeggiava Fucecchio, Cerreto Guidi, Santa Croce, Castelfranco e Montopoli.

Che cosa è avvenuto dopo il mese di Agosto ? A Dicembre dello stesso anno la Regione Toscana deliberò l’assegnazione al Comune di San Miniato, ben 1 milione e 700mila euro.

Il finanziamento arriverà entro quest’anno (2015) e sarà diviso in due porzioni: un milione e 580mila euro serviranno per i lavori, mentre i restanti 120mila euro saranno desinati a coprire spese tecniche e somme a disposizione dell’amministrazione.

Il progetto dei Comuni del Comprensorio (San Miniato, Santa Croce, Castelfranco di Sotto, Montopoli Valdarno, Fucecchio e Cerreto Guidi), cambia l’ente capofila che è la Città della Rocca; in pratica è l’unico referente per la Regione Toscana per l’erogazione, il monitoraggio, la rendicontazione del finanziamento e la gestione dei vari interventi.

La Regione punta quindi alla valorizzazione dell’Arno e le piste cilcabili, in esso inseriti, sono ovviamente una opportunità di commercio.

fonte

fonte foto: Quivaldelsanews

Shortlink:

CONDIVIDI NEI SOCIAL NET

Bookmark and Share
Posted by on 4 ottobre 2015. Filed under ARCHIVIO, CRONACA. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

You must be logged in to post a comment Login