[Firenze] Passerella dell’Isolotto; la novella dello stento…

Il sindaco Dario Nardella, a proposito del cantiere della passerella dell’Isolotto, ha dichiarato:“A causa di ripetuti ritardi abbiamo deciso di inviare una lettera di diffida e messa in mora alla ditta incaricata per avviare le procedure per la risoluzione del contratto. Se entro 15 giorni non riprendono i lavori rescinderemo il contratto, applicheremo le penali ed escuteremo la polizza fideiussoria perché sia chiaro di sono le responsabilità”.

“In questo modo – ha continuato – potremo riprendere i lavori con un’altra ditta e finire ciò che andava finito molte settimane prima”. “Siamo costernati – ha aggiunto – dal comportamento che riteniamo inaccettabile di questa ditta che non aveva mai lavorato prima nella nostra città. Per noi viene prima di tutto l’interesse dei nostri cittadini”.

(Comune di Firenze)