Versilia, Ville di lusso affittate. Evasione 13 milioni euro

gdf_scritta

Operazione “Black and breakfast”. La Guardia di Finanza di Viareggio, dopo una serie di accertamenti svolti su case di lusso, situate sulle colline della Versilia, tra cui figura anche un castello medievale, hanno accertato evasione da oltre 14 milioni euro di ricavi e 3 milioni di euro per IVA non dichiarata, quindi per affitti a nero.

Il soggiorno-vacanza offerto online andava dai 4mila ed i 12mila euro a settimana.

Tra gli immobili verificati per evasione, anche un intero castello medioevale in collina, completo di piscina riscaldata, cantina di vini, piccola chiesa, ed altro ancora.

La clientela di queste case di lusso in affitto, per le vacanze, erano quasi tutti stranieri: russi, americani, tedeschi.